Sposarsi a Ottobre

Costume e Società

Sposarsi a ottobre rappresenta la scelta migliore che si possa effettuare, dato che questo mese autunnale è caratterizzato da diversi vantaggi che molto spesso vengono completamente ignorati.
Ecco quali sono i pregi di sposarsi durante questo mese.

Il piacere di sposarsi a ottobre

Sposarsi, oltre essere uno dei momenti maggiormente belli della propria vita, deve essere anche quello durante il quale l’originalità e soprattutto le spese possano essere, rispettivamente, presenti e contenute.
Sono diversi i vantaggi che contraddistinguono il mese di ottobre e uno di questi è rappresentato appunto dalla possibilità di risparmiare del denaro, visto che i costi delle location e di altri aspetti tendono a essere meno elevati rispetto a quelli che identificano la stagione estiva.

Ma non solo: al contrario del rigido inverno e delle torride estati, in autunno e a ottobre il clima tende a essere mite, leggermente fresco, quindi particolarmente ideale per organizzare il proprio matrimonio.
Da aggiungere anche il fattore originalità e soprattutto le diverse colorazioni tipiche di questo mese: l’arancione, il rosso e il marrone saranno gli assoluti protagonisti delle diverse tipologie di addobbi per la location, richiamando quindi la stagione autunnale e facendo in modo che lo stile del matrimonio possa essere piacevole sotto ogni ottica.

Pertanto tutti questi aspetti fanno in modo che il periodo autunnale sia particolarmente indicato per organizzare il proprio matrimonio.

Cose da fare per il matrimonio

Sono diverse le cose che devono essere fatte per organizzare il matrimonio a ottobre e in primo luogo occorre occuparsi di preparare le partecipazioni e la lista degli invitati, affinché non si rischi di andare incontro a una serie di complicanze organizzative che possono avere delle ripercussioni negative sullo stesso matrimonio.

Organizzare questo aspetto con largo anticipo rappresenta la scelta migliore e lo stesso vale per quanto concerne la scelta degli abiti dello sposo e della sposa, che devono essere selezionati e provati con almeno tre mesi rispetto a quello del matrimonio, in maniera tale da evitare lunghe corse presso i vari atelier e rischiare di doversi accontentare.

La scelta del menù deve essere svolta prendendo in considerazione i prodotti tipici di ottobre, quindi le zucche possono essere le vere protagoniste del suddetto menù, facendo in modo che lo stesso possa essere contraddistinto da una qualità unica sotto ogni aspetto e in grado di rispondere alle domande sia degli sposi che degli invitati.

Bisogna sempre ricordarsi che organizzare con anticipo il proprio matrimonio consente di ridurre al massimo il carico di stress che si potrebbe accumulare e soprattutto fare in modo che ogni singolo dettaglio sia approvato e al posto giusto, facendo quindi in modo che il matrimonio possa divenire un momento unico da ricordare con estremo piacere e non quello dove stress e tensione si sono accumulati a livelli incredibili e sono sinonimo di tensione.

Le tipologie di abiti da sposo e sposa

Particolare attenzione alla tipologia di abito che deve essere scelto, il quale deve necessariamente essere in grado di rispondere perfettamente a tutte le proprie esigenze.
Per quanto concerne gli abiti da sposa è possibile fa ricadere la propria scelta su abiti quali:

  • a sirena, il quale esalta le forme delle donne e sulla schiena possiede delle lavorazioni decorative che sembrano essere tatuate sulle spalle della sposa;
  • semi sirena, che tende a essere maggiormente largo e in grado di adattarsi anche alle donne con forme maggiormente marcate, che verranno esaltate dall’abito;
  • il nuovo modello a principessa, ovvero quello classico il quale tende ad avere una parte inferiore abbastanza bombato;
  • il bridal dress A, che tende a essere stretto nella parte superiore e maggiormente largo in quella inferiore, valorizzando le forme della sposa che andrà a indossare tale abito nuziale;
  • il rendigote, che viene realizzato con tessuti leggeri che sembrano abbracciare il corpo della sposa;
  • taglie forti, per le spose in carne che non vogliono rinunciare a un abito da sposa perfetto per il loro matrimonio;
  • dolci linee, realizzato con diversi inserti in pizzo che valorizza le diverse parti dello stesso abito.

Esistono anche diverse altre varianti ma, generalmente, si tende a far ricadere la propria decisione su questo tipo di abito.

Per quanto riguarda lo sposo le tipologie di abiti sono:

. il frac, che rappresenta la scelta maggiormente elegante;
. il tight, con tanto di gilè e cilindro;
. lo smoking, adatto soprattutto per i matrimoni tendenzialmente classici;
. il rendigote, che si adatta perfettamente allo stile della sposa.

Pertanto anche lo sposo può far ricadere la propria scelta su un’ampia gamma di abiti, ognuno dei quali caratterizzato da aspetti unici che rendono la decisione finale perfetta e in linea con lo stile dello stesso matrimonio.

La scelta dell’abito per il matrimonio

Qualora ci si voglia presentare alle proprie nozze con un look perfetto, scegliere l’atelier migliore rappresenta la scelta ideale, specialmente se si punta ad avere un look perfetto sotto ogni ottica e si vuole avere la concreta possibilità di impressionare gli invitati al ricevimento.

L’atelier offre l’occasione di far ricadere la propria scelta su un’ampia gamma di vestiti tutti realizzati con estrema cura, con tessuti pregiati che hanno l’obiettivo finale di trasformare il proprio look in un vero e proprio capolavoro di estetica.

Grazie all’attento lavoro dei designers e soprattutto alla cura dello staff, che sa esattamente creare un look perfetto che si adatta perfettamente alle esigenze degli sposi, presentarsi con uno stile unico e raffinato per il giorno del proprio matrimonio non sarà un sogno, ma una realtà tangibile.

Pertanto un atelier permette ai futuri sposini di poter creare il loro look perfetto e soprattutto di avere la sicurezza che l’abito scelto sia in linea con lo stile del matrimonio stesso, rendendo le nozze di ottobre uniche sotto ogni punto di vista.

Costume e Società
Boom dell’ecommerce farmaceutico, un fenomeno in piena espansione

I dati parlano chiaro: l’ecommerce farmaceutico prende sempre più piede. Del resto, lo shopping online sta facendo registrare, negli ultimi anni in particolar modo, dei numeri molto interessanti che dimostrano che l’intuizione di vendere anche attraverso internet si è rivelata giusta. Dati alla mano, quando si parla di vendite online …

sextoys
Costume e Società
Sex Toys: consigli di viaggio

Secondo una ricerca del sito Vouchercloud, l’Italia rientra nella top 10 (9° posto) della classifica dei 20 paesi in cui l’uso dei sex toys è maggiormente diffuso. Sono infatti 84 ogni 1000 utenti coloro che annualmente, nel nostro paese, fanno ricerche su Internet riguardanti i giocattoli erotici. Per questo, dato …

outfit-cena-lavoro_800x450
Costume e Società
Come vestirsi per una cena di lavoro? outfit da uomo

Come vestirsi per una cena di lavoro? Il look è un aspetto da non sottovalutare, soprattutto se l’occasione è importante dal punto di vista lavorativo. Va scelto in base alla tipologia di impiego, al motivo della cena, alla posizione occupata in azienda e soprattutto deve essere in linea con il …