Lavori edili in alta quota? Ecco perchè utilizzare le piattaforme elettriche

gru_800x600
Prodotti e Servizi

Lavorare in alta quota per interventi di costruzione e ristrutturazione degli edifici è molto comune. Capita spesso di dover raggiungere punti alti di un fabbricato e montare un’impalcatura richiede tempo, denaro e difficoltà, per questa ragione il noleggio piattaforme elettriche diventa la soluzione ideale per svolgere le operazioni in modo più efficace.

Tali strumenti sono sicuri, rispettosi delle normative vigenti e si compongono di vari elementi, utili a fornire all’impresa edile la struttura più adatta alle diverse tipologie di interventi adottati. A disposizione di chi lavora nell’edilizia ci sono piattaforme aeree con cestello, un valido supporto per l’aumento della produttività e la razionalizzazione del tempo. Infatti l’installazione è rapida e si può facilmente raggiungere qualsiasi punto della costruzione in altezza, portando chi opera direttamente di fronte alla parte su cui deve intervenire. La tecnologia rende rapidi i tempi di posa e semplici le manovre di gestione della piattaforma. Il noleggio piattaforme elettriche prevede strutture aeree autocarrate, ovvero di camion dotati di bracci per permettere al cestello di muoversi in lunghezza e altezza, posizionando il mezzo in prossimità della parte di edificio su cui lavorare. Variano le dimensioni dei veicoli e dei bracci. Ci sono i bracci compresi tra 14 e 21 metri che sono montati su camion guidabili con patente B, mentre serve la patente C per condurre i mezzi con bracci compresi tra 26 e 44 metri. Gli utilizzatori possono prendere i veicoli in locazione e gestirli in autonomia. Un ulteriore vantaggio per muoversi in totale libertà rispetto alle proprie esigenze.

Il noleggio piattaforme elettriche riguarda anche gli impianti articolati, allestiti su carri speciali che possono spostarsi senza la necessità di essere stabilizzati. In questo caso i costi sono contenuti e si possono trasportare al cantiere con normali automezzi. A completare la gamma delle piattaforme ci sono quelle cingolate, dette a ragno, con bracci articolati per raggiungere aree altrimenti inaccessibili. Questo tipo di attrezzature non sono apprezzate solamente in ambito edilizio, ma anche dai giardinieri.

Il noleggio piattaforme elettriche consente una grande versatilità e ogni attrezzo è flessibile, così da adattarsi alle più diverse esigenze della clientela. Va anche precisato che la formula della locazione è particolarmente vantaggiosa, perché si possono avere mezzi ben manutenuti, di qualità e corredati da un servizio di assistenza che interviene all’occorrenza, ovvero in caso di guasti ed eventuali malfunzionamenti. Inoltre è una valida alternativa all’acquisto, perché costa meno, non c’è la preoccupazione dell’ammortamento, della manutenzione e dello stoccaggio. Si affitta l’attrezzatura quando serve e si sceglie a seconda della struttura su cui si devono realizzare le opere edili o i lavori di giardinaggio. Si superano facilmente gli ostacoli e ci si muove lungo le facciate velocemente e con precisione. Si riesce a regolare l’altezza con il braccio a proprio piacimento. Con il noleggio piattaforme elettriche i lavori in alta quota diventano molto più semplici e ciò si traduce in un vero e proprio guadagno per l’impresa, che spende meno e velocizza l’esecuzione dei lavori, accontentando il cliente e i propri dipendenti che riescono a produrre di più per l’aiuto ricevuto dalle attrezzature tecnologiche.

098-eventi-settore-agricoltura_800x532
Prodotti e Servizi
Le fiere internazionali più importanti per chi lavora nel mondo dell’agricoltura

Il contesto europeo ospita, ogni anno, molteplici eventi per il settore dell’agricoltura, rivolti ad un pubblico di aziende professionali, aventi come obiettivo primario quello di proporsi ad una vasta e variegata gamma di utenti, per offrire il meglio della loro capacità produttiva. Partecipare ad un evento di questo genere non …

studente-top-metodo-di-studio-trininity-news_800x533
Prodotti e Servizi
Il miglior metodo di studio? 3 domande da porti sempre per impostarlo

Metodo di studio è la parola più inflazionata all’interno dei contesti universitari. Voglio migliorare il mio metodo di studio, vorrei cambiare il modo in cui studio, voglio trovare il metodo che fa per me, sono delle domande ripetute costantemente dagli studenti universitari. Si pensa che esista una regola universale che …

bluetooth connettivita_794x600
Prodotti e Servizi
Ericsson e Bluetooth: le origini della tecnologia

La storia del Bluetooth: il marchio Ericsson C’è chi fa risalire l’origine della parola Bluetooth che da il nome alla tecnologia che tutti oggi conoscono, ad una casata reale, esattamente a quella relativa al re vichingo Aroldo I di Danimarca il vocabolo Bluetooth è termine inglese tradotto da un termine …