5 consigli per una festa di compleanno speciale

1a_800x534
Costume e Società

Il giorno in cui si festeggia il compleanno di una persona cara porta sempre allegria e gioia ma anche molta ansia da prestazione! Si vuole essere all’altezza, trovare il regalo giusto, far trascorrere al festeggiato una giornata speciale e si desidera che tutto sia perfetto. A questo proposito si possono seguire dei consigli e dei trucchi che in alcuni casi non necessitano di un’eccessiva spesa economica, ma possono scaldare il cuore moltissimo.

1) Festa a sorpresa

Per essere veramente speciale una festa a sorpresa dovrebbe avere anche una ricorrenza speciale. Ovviamente in linea di massima son sempre ben accetti dei festeggiamenti che non ci si aspetta, anche se è preferibile scegliere un giorno ancora più significativo: un diciottesimo, i venti, trenta, quaranta, cinquanta e così via.

Questo perché si ricorderà negli anni a venire, in maniera più sentita, quell’evento e quel preciso giorno. Per essere ancora più vincente, potrebbe essere una sorpresa nella sorpresa.

Per esempio al posto della classica serata in cui al buio, improvvisamente saltano fuori gli amici e gridano “sorpresa!”, potrebbe essere un risveglio per iniziare la giornata in maniera del tutto unica.

Una colazione è decisamente originale, mette il buon umore e poi come recita un famoso detto “Il mattino ha l’oro in bocca”. Che sia al mattino o che sia alla sera, non bisogna mai dimenticare un bel biglietto scritto a mano, per far sì che il festeggiato abbia un ricordo dell’evento. Potrebbe essere nascosto in una brioches o nella torta per avere un effetto ancora più… A sorpresa!

Puoi trovare frasi di buon compleanno ad effetto simpatiche e sempre nuove sul web per cogliere di sorpresa il festeggiato

2) L’importanza degli amici

Se si tratta di un compleanno organizzato, dove cioè il festeggiato decide di andare a mangiare fuori, gli amici sono fondamentali.

Questi, potrebbero mettersi d’accordo per fare una torta tutti insieme per esempio, magari documentando con un video tutta la preparazione parlando del festeggiato rivelando aneddoti e, tra le uova e la farina, rilasciare delle vere e proprie dichiarazioni d’affetto alla telecamera o allo smartphone che registra il video. Questo, assumerebbe poi un valore unico se regalato al festeggiato insieme al dessert.

Potrebbe essere ancora più carino proiettarlo nella serata stessa del compleanno, in questo modo sono garantite risate, complicità e la certezza di regalare un momento davvero speciale.

3) Il grande dilemma: il regalo

Ad ogni compleanno di una persona cara ecco che arriva il dubbio per eccellenza: “Cosa gli/le regalo?”. Un’idea veramente originale che potrebbe salvare chiunque dal dilemma è la seguente: si scrive un biglietto, possibilmente con carta ricercata e con una buona calligrafia, dove si invita il festeggiato in una precisa data a trascorrere una giornata insieme, senza dare ulteriori dettagli. Questo, gli verrà consegnato il giorno del suo compleanno, in modo che il festeggiato si incuriosisca.

Durante quella giornata poi, la passeggiata strategica per negozi rivelerà un suo desiderio e proprio in quel momento chi vorrà fargli dono di qualcosa, potrà agire. In questo modo ci saranno due pensieri in uno: un momento trascorso insieme e la certezza di acquistare un regalo gradito ma soprattutto utile e che verrà sfruttato.

4) Atmosfera pubblica o riservata?

Se il festeggiato è indeciso se trascorrere il suo giorno speciale in un’atmosfera più pubblica come per esempio in piazza o più intima come per esempio in casa, può scegliere… Tutte e due! Siccome è il suo compleanno, può optare per una terza soluzione: affittare un posticino in campagna e trascorrere en plain air una giornata sana, all’insegna dell’aria pulita e il relax, con una piena immersione nella natura ma senza rinunciare alla tranquillità. In questo modo potrà ottenere entrambi i risultati ma senza dover fare una rinuncia.

5) E se il compleanno fosse tutto l’anno?

Esiste un modo per far sì che un compleanno possa durare tutto l’anno. Certo ci vuole un po’ di pazienza e molto impegno, ma per una persona speciale non sarà difficoltosa l’impresa. Ecco in cosa consiste l’idea: si prende un barattolo, dentro ci si mettono 365 bigliettini. Questi, dovranno contenere aforismi per i compleanni relativi a quell’età o comunque frasi significative tratte da film, libri, canzoni etc… E il festeggiato dovrà leggerne uno al giorno, fino all’arrivo del suo prossimo compleanno. Anche in questo caso vista l’idea molto profonda, potrebbe essere utile come nel caso della festa a sorpresa, riservarla per un compleanno particolarmente speciale.

Per esempio i quarantanni, che rappresentano un’età particolare, potrebbe far nascere decisamente un sorriso con quest’iniziativa. I biglietti possono essere scritti da parte di più persone non necessariamente da una sola. In questo modo il festeggiato sentirà sempre la vicinanza dei suoi cari accanto. Inoltre, potrà avere un occhio di riguardo anche il portafoglio, visto che si dovrebbe effettuare solo la spesa di alcuni post it (meglio se colorati, per trasmettere allegria) e di un barattolo abbastanza grande per contenere 365 bigliettini piegati.

Questi cinque consigli rappresentano uno spunto per una festa di compleanno speciale. Ovviamente, quello che fa veramente la differenza, ha a che fare con qualcosa che non si vende in commercio: l’affetto per il festeggiato. Quando questo è presente ed è molto forte, allora si sentirà in maniera evidente e si avrà la sicurezza di non sbagliare mosse.

casa_800x600
Costume e Società
Quali caratteristiche deve possedere una casa per essere definita antisismica?

Per rendere le case antisismiche è opportuno ricorrere ad alcuni interventi specifici in grado di garantire la giusta sicurezza e resistenza dell’abitazione. Per questo motivo è importante essere ben informati sui requisiti che ogni abitazione deve possedere per essere categorizzata antisismica. A chi rivolgersi per rendere la casa antisismica? Al …

puntiluceorecchini_800x427
Costume e Società
Orecchini punto luce: come riconoscere i falsi dai veri

Un diamante è per sempre. Questa affermazione, ribadita oramai da anni, sostanzialmente è vera ed è ciò che dovrebbe spingere a scegliere sempre un gioiello la cui validità è comprovata dalla sua durata nel tempo. È vero, un paio di orecchini acquistati da un rivenditore non affidabile vi costerà sicuramente …